FABRIZIO BERNASCONI |

FABRIZIO BERNASCONI

Nato a Milano il 23-12-1967, dopo gli studi classici (compimento inferiore di pianoforte presso il conservatorio A.Vivaldi di Alessandria), si accosta alla musica jazz frequentando la scuola civica di jazz di Milano sotto la guida del maestro Sante Palumbo.
In seguito si avvia all’attività professionale (dall’ 88 circa), partecipando a numerosi festival nazionali e internazionali, suonando e registrando in ambito jazzistico con musicisti quali: Paul Jeffrey, Bob Mintzer, Carl Anderson, Mike Mainieri, Paolo Tomelleri, Emilio Soana, Stiepko Gut, Franco Ambrosetti, Gigi Cifarelli, Luciano Zadro, Tullio De Piscopo, Lucio Terzano, Marco Ricci, Marco Vaggi, Riccardo Fioravanti, Marco Brioschi, Daniele Comoglio, Rudy Migliardi, Maxx Furian, Tony Arco, Lele Melotti, Amedeo Bianchi, Luca Meneghello e molti altri.
Nel frattempo matura esperienze anche nel campo della musica leggera accompagnando artisti quali: Giorgia, Lisa Hunt , Sarah Jane Morris, Gino Paoli, Simona Bencini, Fausto Leali, Maurizio Lauzi, per citarne alcuni, e suonando in orchestra in numerose produzioni televisive e teatrali (nei Musical “Fame” e “Saturday night fever”).

Come pianista accompagnatore ha partecipato a 5 edizioni di XFactor Italia.
Ha collaborato inoltre con la Big Band di Marco Gotti e collabora stabilmente con la Big Band di Paolo Tomelleri. Con quest’ultima si è aggiunto all’orchestra sinfonica Laverdi in occasione dell’anteprima nazionale della Swing Symphony di W. Marsalis sotto la direzione del Maestro W. Marshall e nella versione Di D. Ellington della Nutsracker Suite di Tchaikovsky.

Al Festival Jazz di San Remo nel 2016, ha collaborato con l’orchestra sinfonica diretta dal Maestro M. Nunzi insieme a F. Ambrosetti, Tony Arco e Mauro Battisti.
Ha accompagnato diversi seminari di canto (con Rachel Gould, Roberta Gambarini, Paola Folli,con cui collabora stabilmente e con Daniela Panetta), di musica di insieme e di storia del jazz.

Paste your AdWords Remarketing code here